Archivio per novembre, 2007

Il XXI sarà il secolo Asiatico (così dicono!)

Posted in Notizie dal mondo on 30 novembre 2007 by tottisoad

Sono in tanti ad affermarlo, i giganti orientali ben presto si civilizzeranno come noi! Staremo a vedere cosa succederà!

Intanto vi propongo delle ricostruzioni di quelli che sono i grattacieli in progettazione in Asia, alcuni prenderanno paura, altri stupore, altri non so cosa… Ditemelo!

  chicago-spire.jpg

burj-dubai.jpg

regatta-hotel.jpg 

russia-tower.jpg 

Mastella si diverte a fare il censuratore!!!

Posted in Attualità, Politica on 26 novembre 2007 by tottisoad

il-capo-dei-capi2.jpg

Dopo aver rinviato la messa in onda della fiction la vita rubata, il ministro della Giustizia Clemente Mastella prende di mira un altro prodotto della tv. Ad essere criticata dal Guardasigilli questa volta è la seguitissima miniserie per la tv Il capo dei capi, dedicata alla storia del boss mafioso Totò Riina. «Andrebbe sospesa» ha detto il Guardasigilli a Gela, Caltanissetta, dove ha incontrato i vertici della Magistratura. «Manca – ha aggiunto – quell’aspetto educativo che rimanda ai valori di una società sana». Per la conclusione della fiction (in onda su Canale 5 da cinque settimane) manca una puntata: l’ultima della miniserie è in programma giovedì. «Il capo dei capi è un farabutto. Non credo si possa battere la mafia se non crescono i valori nella società. Quando si inneggia a un camorrista, a un mafioso, questo mi spaventa» ha detto Mastella. Il sindaco di Corleone, Antonino Iannazzo, ha risposto così alla provocazione: «Il ministro Mastella dovrebbe occuparsi di fare funzionare i processi o degli effetti dell’indulto, piuttosto che pensare alle fiction». Dello stesso parere del sindaco, sono anch’io: devo dire che questa miniserie televisiva mi piace molto e non vedo prchè dovrebbe essere censurata…

  • 1: il nostro paese lo fanno passare per democratico,
  • 2 la fiction si attiene quasi completamente alla realtà introducendo solo il personaggio di Biagio Schirò,
  • 3 Questo Biagio schirò è un poliziotto modello che trasmette solamente il buon esempio,
  • 4 Mastella pensa a tutti i delinquenti che hai liberato con l’indulto.

Quelli della serie televisiva sono solo attori! Fanno finta sai mastella??? 🙂

il_capo_dei_capi_daniele_liotti_e_claudio_gioe.jpg

toto_riina.jpg

I Savoia chiedono 260 milioni allo Stato

Posted in Attualità, Cronaca, Politica on 20 novembre 2007 by tottisoad

351px-coa_fam_ita_savoiasvg.png

 

Vittorio Emanuele di Savoia e suo figlio, Emanuele Filiberto, hanno chiesto ufficialmente allo Stato italiano il riconoscimento di danni morali per un valore complessivo di 260 milioni di euro, senza contare gli interessi, in aggiunta alla restituzione dei beni confiscati alla famiglia Savoia dallo Stato quando nacque la Repubblica italiana.A rivelarlo gli stessi Vittorio Emanuele ed Emanuele Filiberto che spiegano di avere inoltrato la richiesta di danni circa 20 giorni fa con una lettera di sette pagine al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e al presidente del Consiglio, Romano Prodi, tramite i propri legali, Calvetti e Murgia. Tra i motivi della richiesta di risarcimento illustrati nella lettera e spiegati da Emanuele Filiberto ci sarebbero i danni morali dovuti alla violazione dei diritti fondamentali dell’uomo stabiliti dalla Convenzione Europea per i 54 anni di esilio dei Savoia sanciti dalla Costituzione Italiana.Secca e immediata la replica del governo attraverso il segretario generale della presidenza del Consiglio, Carlo Malinconico, che spiega che il governo non solo non ritiene di dover pagare nulla ai Savoia ma che pensa di chiedere a sua volta i danni all’ex famiglia reale per le responsabilità legate alle note vicende storiche.

 

Tratto da: “Il Corriere Della Sera”

 famiglia_savoia_attuale.jpg 

image008.gif

DOVE TUTTI VORREMMO ANDARE!!!

Posted in Notizie dal mondo on 20 novembre 2007 by tottisoad

Sono aperte le iscrizione per una gita in questo fantastico paesino! Si trova in Slovacchia ed è solo una piccola frazione! Chissà se gli abitanti sanno che cosa si intende con questa parola in Italia! Sono aperte le iscrizioni per la corriera!!!

figa.gif

E per chi non avesse voglia di andare fuori dall’Italia… Beh c’è un bel posto anche alle foci del Po!!!

vacanze_della_gnocca.jpg

Saddam sarebbe il figlio di Hitler…

Posted in Cultura, Novità on 17 novembre 2007 by tottisoad

saddamhitler.jpg

La risposta, è contenuta nel nuovo libro dal titolo: “The Coming of the Reichchild”, appena pubblicato in America, dove lo scrittore J.P. de Sales dice come Saddam Hussein fosse, in realtà, il figlio illegittimo di Adolf Hitler. Un figlio destinato dal proprio DNA a seguire le orme del padre. «Era scritto che doveva diventare il despota di Baghdad – spiega l’autore -. La sua stessa esistenza era giustificata dall’insaziabile sete di petrolio del Terzo Reich». Il libro racconta di «diabolici eventi di un’altra era, quando un seme venne piantato affinché il suo frutto amaro potesse essere raccolto in un’età futura».

Non dimentichiamoci che lo stesso Saddam ha sempre ammesso di non sapere chi fosse il suo vero padre. E di essere stato allevato da uno zio ardentemente filo-nazista». Secondo De Sales il quale padre e figlio si somigliavano come gocce d’acqua. «Anche Saddam Hussein odiava gli ebrei – afferma – Che durante la guerra del Golfo ha promesso di incenerire con i suoi missili Scud». Non solo. «Nel 1990 il rais iracheno era tutti giorni in prima pagina – teorizza l’autore -. Proprio come lo era stato suo padre sessanta anni prima. Le sue minacce espansionistiche – conquistare l’intera penisola arabica e sferrare “la madre di tutte le battaglie” contro chiunque avesse osato sfidarlo – avrebbero reso orgoglioso il perfido genitore». De Sales è convinto delle sue tesi bizzarre.

C’è inoltre da dire che il leggendario bunker di Saddam sotterraneo, dislocato sotto i palazzi del potere di Badgad è stato progettato da Karl Bernd Esser – risponde -. Un tecnico tedesco, nipote di uno scienziato che lavorò alla costruzione del bunker di Hitler a Berlino».

 

Ma sarà vero??? Mah… Secondo voi?

 

saddamhusseinhitler.jpg

 

 

Campionesse del mondo!

Posted in Sport on 16 novembre 2007 by tottisoad

L’Italia di coach Barbolini entusiasma e conquistato il «pass» per le olimpiadi di Pechino, si toglie lo «sfizio» di aggiungere al suo palmares pure la Coppa del Mondo. È la prima volta che la nazionale femminile azzurra vince questo trofeo e lo fa dimostrandosi invincibile, eguagliando il percorso netto che fecero i colleghi maschi nel 1995. Allora la squadra di Velasco era all’apice del suo splendore, questa squadra invece dà la sensazione di essere ancora all’inizio della sua storia, pur avendo già in tasca anche un oro continentale. Trionfano in Coppa del Mondo e lo fanno in maniera eclatante, collezionando undici vittorie di fila, di cui dieci con il secco punteggio di 3-0, 21 successi consecutivi dall’8 settembre, una serie che mai nessuna nazionale italiana di qualsiasi disciplina era mai riuscita a fare. Brave ragazze!

pallavolo.jpg

La Fiat 500 nominata auto dell’anno!!!

Posted in Attualità on 15 novembre 2007 by tottisoad

fiat500.jpg

La Fiat 500 ha vinto il premio Auto dell’anno che una giuria di 58 giornalisti europei assegna dopo attente valutazioni e votazione finale. Del resto, che la 500 vincesse questo titolo era ampiamente scontato. E non solo perché il «Cinquino» rinverdisce i fasti della Nuova 500 nata alla fine degli anni Cinquanta, ma soprattutto perché la city car della Fiat è un’auto modernissima, avanzata nell’innovazione (emissioni già in linea con la futura norma Euro 5), con motori tecnologicamente modernissimi e spazi interni adatti al trasporto comodo di quattro passeggeri. Il gruppo torinese ha vinto dodici volte il titolo Auto dell’anno: nove volte con il marchio Fiat, due volte con Alfa Romeo e una con Lancia. Ma è l’unica marca automobilistica ad aver avuto il premio due volte con vetture del segmento A, quelle più piccole del mercato: nel 2004 con Panda e, ora, con Nuova 500. Un segno inequivocabile del primato che Fiat ha nelle piccole vetture cittadine.

nuova-fiat-500-interni.jpg